Mercoledì, 29 Lug 2015
You are here: Home

Basket Cittadella su Facebook

 

Rimani sintonizzato anche attraverso Facebook!

Visita la pagina del gruppo Basket Cittadella ed iscriviti, per essere sempre aggiornato sulle novità ed entrare a far parte di un mondo che mette in connessione atleti, tifosi e simpatizzanti gialloblu.

Centro Minibasket Pikaciù

Protec

Banner

Main Sponsor

Conferme e volti nuovi per il Basket Cittadella
Martedì 28 Luglio 2015 10:05

Prende sempre più forma il Fisio & Sport Cittadella 2015/16. La squadra gialloviola, affidata come noto al neo tecnico Franz D'Onofrio, ripartirà in vista della prossima stagione di Serie C Silver con tante conferme e qualche volto nuovo.

È tutto fatto per l'arrivo dal Basket Bassano di Alberto D'Incà (nella foto), e si tratta di un colpo importante. Guardia classe 1987, cresciuto nella Benetton Treviso (con cui ha giocato anche in Serie A), D'Incà ha vestito le maglie di Istrana, Conegliano e Montecatini, mentre dal 2009 ad oggi è stato uno dei punti di forza del Basket Bassano, con cui ha giocato sia in Serie B che in Serie C Nazionale (8.5 punti di media nell'ultima stagione).

Sempre da Bassano, con cui ha disputato da protagonista l'ultimo campionato Under 19, c'è il gradito ritorno dal prestito di Carlo Toniato, play classe '97 che affiancherà Baracchini in regia.

Altro nuovo innesto è quello di Alberto Pressanto, ala classe 1993 proveniente dall'Araceli Ardens, con cui nell'ultima stagione ha firmato 10 punti di media in Serie D.

Alberto è fratello di Francesco Pressanto, che invece è tra i riconfermati anche per la prossima stagione. Insieme a lui, torneranno anche i senior Alessandro Beda, Nicola Tosetto, Marco Lovisetto e il già citato Nicholas Baracchini.

Ai saluti invece Pietro Montanari, che come Davide Cominato affronterà una nuova avventura. A entrambi la società desidera rinnovare il ringraziamento per il contributo offerto nell'ultima stagione e un in bocca al lupo per il futuro.


 
Arrivederci Augusti, D'Onofrio nuovo allenatore del Fisio & Sport Cittadella
Mercoledì 24 Giugno 2015 14:37

Si separano le strade del Fisio & Sport Cittadella e dell'allenatore Christian Augusti. Un arrivederci ponderato di comune accordo, e motivato da esigenze lavorative del tecnico, che lo porteranno lontano da Cittadella. «Christian è un amico, ci trovavamo benissimo insieme - spiega il direttore sportivo Raffaello Pasinato - Per questioni di lavoro ci siamo detti arrivederci, ma la stima rimane immutata e lo ringraziamo per tutto quello che ha dato a Cittadella».

Il nuovo tecnico della prima squadra sarà Francesco D'Onofrio, fino alla scorsa stagione capitano e giocatore. La società ha deciso di puntare su di lui, in passato già allenatore nel settore giovanile, per guidare la squadra nel prossimo campionato di serie C Regionale. «Sono molto contento per questa opportunità, e ovviamente carico di entusiasmo - commenta il neo coach - Penso che Cittadella sia per me la piazza migliore da cui cominciare questa nuova avventura, è un ambiente che conosco a trecentosessanta gradi e non ho esitato un secondo ad accettare».

Ad affiancare D'Onofrio ci sarà Alberto Favero, riconfermato nel ruolo di vice allenatore e preparatore atletico. A entrambi rivolgiamo un grande in bocca al lupo e l'augurio di buon lavoro.


 
A Cittadella il 3-4 luglio torna la 24 Ore di Basket
Lunedì 08 Giugno 2015 13:28

Segnaliamo un evento di grande basket che tornerà presto a caratterizzare l'estate cittadellese: venerdì 3 e sabato 4 luglio torna la "24 Ore di Cittadella - Superbombazo", la celeberrima maxi-sfida di un giorno intero inaugurata per la prima volta negli anni '70.

Anche quest'anno l'evento si terrà in pieno centro, nell'anfiteatro del Campo della Marta dietro il Municipio di Cittadella. Appuntamento alle 21.00 del venerdì con la palla a due, e la sirena finale suonerà solo alle 23.00 del sabato, dopo 24 ore di intenso basket (protagonisti atleti di tutte le categorie, anche under 18 e femminili) più due ore di eventi collaterali.

I moduli per iscriversi sono disponibili sulla pagina Facebook 24 Ore Cittadella.


 
Il Fisio & Sport cede nel finale, e deve salutare i playoff
Lunedì 11 Maggio 2015 09:34

Litorale Nord - Fisio & Sport Cittadella  70-62


LITORALE NORD: Vendramini 2, Gusso 14, Codato 6, Toffolo 7, Pravato 6, Montino 22, Costantini, Memo, Agostinetto 6, Serena 7, Casagrande. All. Romanin (tl 19/29).

BASKET CITTADELLA: Simeoni, Baracchini, Todesco, Cominato 11, Corredig, Beda 12, Tosetto 10, Montanari 14, Pressanto 12, Lovisetto 1, D'Onofrio 2. All. Augusti (tl 11/22).

ARBITRI: Cavedon di Marano Vicentino (VI) e De Rico di Venezia.

PARZIALI: 14-15, 32-31, 52-49.

 

Bisognava sovvertire il fattore campo, e proprio come in gara1 il Fisio & Sport Cittadella ci è andato a un passo, ma non è bastato. Vince il Litorale Nord, facendo sua in volata una sfida sempre molto equilibrata, e dunque saranno i veneziani ad affrontare Conegliano in semifinale.

A pesare sull'esito della volata dell'ultimo periodo è stata l'espulsione di Tosetto per una gomitata a rimbalzo, giudicata volontaria dagli arbitri, ma anche alcuni errori pesanti dalla lunetta dei cittadellesi (11/22 totale), che erano comunque stati bravi a rimontare nel finale dopo essere scivolati sotto di una decina di lunghezze.

Va dunque in archivio il campionato dei gialloviola, ed è stata comunque una stagione positiva, con il raggiungimento dei playoff e tante belle emozioni regalate nel corso di questi mesi.


 
Tutto in 40', domenica in gara3 al Fisio & Sport serve l'impresa esterna
Venerdì 08 Maggio 2015 23:36

Due sfide, e due affermazioni casalinghe: una tendenza che il Fisio & Sport deve invertire domenica, quando alle 18.30 sarà impegnato sul campo del Litorale Nord per la terza e decisiva partita dei quarti di finale playoff. Al 77-64 per i veneziani di gara1, Cittadella ha risposto imponendosi per 71-62 di fronte al proprio pubblico nel match infrasettimanale, e ora va a caccia dell'impresa sul parquet dell'avversaria.

Servirà una gara attenta e determinata, per provare a raggiungere in semifinale la vincente della "bella" tra Conegliano e Mirano, anch'esse sull'1-1 così come Villafranca e Albignasego, mentre Dueville è l'unica che ha già passato il turno grazie al 2-0 ai danni della Cestistica Verona.

Domenica sera il Fisio & Sport proverà a seguirne l'esempio, in bocca al lupo e forza Cittadella!


 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 96
Banner