Sabato, 01 Nov 2014
You are here: Home

Basket Cittadella su Facebook

 

Rimani sintonizzato anche attraverso Facebook!

Visita la pagina del gruppo Basket Cittadella ed iscriviti, per essere sempre aggiornato sulle novità ed entrare a far parte di un mondo che mette in connessione atleti, tifosi e simpatizzanti gialloblu.

Centro Minibasket Pikaciù

Protec

Banner

Main Sponsor

Overtime ancora fatale al Fisio & Sport
Domenica 26 Ottobre 2014 10:13

Cestistica Verona - Fisio & Sport Cittadella  99-90 dts


CESTISTICA VERONA: Bovo 9, Ziliani 10, Fabbian 5, Valbusa 9, Filippini 6, Lugoboni, Soave 11, Sesta, Filipozzi, Brunelli 28, Petronio 21. All. Bovo (tl 32/34).

BASKET CITTADELLA: Simeoni, Baracchini, Cominato 13, Corredig, Beda 15, Tosetto 8, Montanari 17, Pressanto 8, Lovisetto 4, D'Onofrio 25. All. Augusti (tl 17/19).

ARBITRI: Radoni di Roncade (TV) e Dian di Scorzè (VE).

PARZIALI: 24-25, 58-46, 73-65, 88-88.

 

Per la seconda volta di fila, Cittadella torna da una trasferta con una sconfitta al supplementare. E se a queste due sommiamo il rocambolesco stop casalingo di un solo punto patito una settimana fa con Conegliano, ecco che si capisce come in questo periodo la fortuna non stia dalla parte dei gialloviola.

È comunque buona la partenza del Fisio & Sport sul parquet veronese, entrambi gli attacchi si dimostrano subito ispirati e alla prima pausa gli ospiti sono avanti di una lunghezza (24-25). La Cestistica però è ispiratissima nel tiro da dietro l'arco, soprattutto con Brunelli (top scorer con 28 punti), e all'intervallo lungo ha guadagnato margine (58-46).

Cittadella arriva ad accusare anche 15 lunghezze di scarto, ma nella seconda metà di gara - nonostante un infortunio al polpaccio che mette fuori causa Pressanto - riesce a recuperare, fino a portarsi anche in vantaggio sul +2. Nel finale Verona prova ad allungare le mani sulla partita, ma il Fisio & Sport c'è e con il canestro di Beda agguanta il supplementare (88-88).

Qui entrambe le squadre accusano la fatica, e per diverse azioni il punteggio non si sblocca. Poi sono i padroni di casa a trovare un paio di canestri decisivi, mentre dall'altra parte Cittadella non ne ha più, e deve arrendersi alla sconfitta.

C'è spazio per il rammarico dunque per D'Onofrio e compagni, che comunque sabato sera in casa con Riese cercheranno di invertire la tendenza negativa delle ultime gare.


 
Trasferta a Verona per tornare a fare punti
Venerdì 24 Ottobre 2014 11:28

L'obiettivo è rimettersi subito in carreggiata per il Fisio & Sport Cittadella, che dopo aver iniziato il campionato con tre vittorie di fila è incappato in due stop rocamboleschi, al termine di gare che potevano anche finire in un maniera diversa.

Sabato sera, sul campo della Cestistica Verona, i ragazzi di coach Augusti andranno dunque a caccia del riscatto, anche se non sarà facile. La formazione veronese è infatti seconda in classifica con 8 punti (record 4-1), e può contare su un roster esperto e ben amalgamato.

La palla a due sarà alzata alle 21.00, arbitreranno Radoni di Roncade e Dian di Scorzè. Forza Cittadella!


 
Corso gratuito per Ufficiali di Campo!
Martedì 21 Ottobre 2014 11:52

 
Cittadella k.o. in casa: il sorpasso arriva sul traguardo
Domenica 19 Ottobre 2014 12:17

Fisio & Sport Cittadella - Vigor Hesperia Conegliano  68-69


BASKET CITTADELLA: Simeoni, Baracchini 5, Todesco, Cominato 5, Diotto, Beda 6, Tosetto 9, Montanari 22, Pressanto ne, Lovisetto 10, D'Onofrio 11. All. Augusti (tl 14/17).

VIGOR CONEGLIANO: De Giusti 3, Cescon, Mattiello 15, Mariani 8, Mutoi 6, Cinganotto 18, Guida, Perin, F. Gellera, Bortolini 4, Terrin 15, A. Gellera. All. Sfriso (tl 15/18).

ARBITRI: Bernini di Lonigo (VI) e Castello di Sarcedo (VI).

PARZIALI: 15-15, 39-27, 58-48.

 

La seconda sconfitta in campionato del Fisio & Sport, la prima tra le mura amiche, arriva con un beffardo finale, proprio com'era accaduto sette giorni fa sul campo del Litorale Nord.

Seppur priva di Pressanto, bloccato da una contrattura, Cittadella parte bene, e dopo una prima fase di studio prova a scappare via nella seconda frazione, accumulando un margine in doppia cifra: 39-27 il punteggio all'intervallo.

Guidato da un ottimo Montanari, per la seconda gara consecutiva oltre i 20 punti, il Fisio & Sport arriva a toccare addirittura il +18, e la partita sembra in discesa. Non è così: Conegliano non smette di crederci e rosicchia punto su punto, fino a rientrare a contatto nell'ultimo quarto. Cittadella non trova più il canestro e neppure fischi arbitrali sulle penetrazioni, e arriva alla fine col fiato corto: è dalla lunetta, a 10" dalla sirena, che gli ospiti trovano il pareggio e il sorpasso sul 68-69, e dall'altra parte l'ultimo tentativo non va a buon fine.

Sconfitta bruciante dunque per i gialloviola, che sabato prossimo andranno a caccia del riscatto nell'ostica trasferta sul parquet della Cestistica Verona.


 
Fisio & Sport: contro Conegliano per ripartire
Venerdì 17 Ottobre 2014 17:00

Nonostante sul campo del Litorale Nord sia arrivata la prima sconfitta stagionale, la partita ha lasciato comunque tante impressioni positive al Fisio & Sport Cittadella, pronto ad andare subito a caccia del riscatto nel confronto casalingo con il Vigor Hesperia Conegliano, in programma sabato sera alle 21.00 al palasport di Cittadella.

Terza in classifica alle spalle della coppia ancora a punteggio pieno, grazie a un ruolino di marcia fatto di tre vittorie e una sola sconfitta proprio come il Fisio & Sport, Conegliano è una formazione di livello, abituata negli ultimi anni a giocare in serie C nazionale (l’ex DNC). La squadra di coach Sfriso finora è stata battuta di misura solo dalla Cestistica Verona, mentre ha colto tre vittorie sui campi di Dueville e Riese, e in casa contro Castelfranco. Top scorer fin qui il capitano Massimiliano Cinganotto, autore di quasi 15 punti di media, seguito a ruota dal play Marco Mattiello, con 13.3 punti a uscita.

Palla a due alle 21.00, ingresso gratuito, vi aspettiamo!


 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 84
Banner