Venerdì, 06 Mag 2016
You are here: Home

Basket Cittadella su Facebook

 

Rimani sintonizzato anche attraverso Facebook!

Visita la pagina del gruppo Basket Cittadella ed iscriviti, per essere sempre aggiornato sulle novità ed entrare a far parte di un mondo che mette in connessione atleti, tifosi e simpatizzanti gialloblu.

Centro Minibasket Pikaciù

Protec

Banner

Main Sponsor

Domenica il 1° Trofeo Città Murate a Cittadella
Giovedì 05 Maggio 2016 08:11

Manca davvero poco al via della prima tappa di Cittadella del Trofeo Città Murate, trofeo a tappe (Cittadella, Padova ed Este) organizzato dal Comitato provinciale F.I.P. di Padova in collaborazione con i Centri minibasket del territorio, che coinvolgerà nei vari appuntamenti i minicestisti/e dagli Scoiattoli agli Aquilotti.

I primi canestri li vedremo quindi a Cittadella l’8 maggio, con l’appuntamento riservato alle categorie Scoiattoli e Libellule (2007/2008).

Saranno ben 6 i campi di gioco allestiti dalla FIP Padova in piazza Pierobon all’interno delle mura di Cittadella, di fronte al Duomo.

L’evento prevede mini partite 4c4 sprint secondo il seguente programma:

- 14.30 accoglienza

- 15.00 inizio gare

- 17.30 chiusura e saluti

Invitiamo tutti i Centri Minibasket ad aderire numerosi indicando il numero di squadre partecipanti. Ogni squadra dovrà essere composta da un minimo di 4 bambini ad un massimo di 6 bambini. Ogni centro minibasket può iscrivere più di una squadra.

A tutti i bambini verranno consegnate la merenda e una splendida t-shirt dedicata al Trofeo Città Murate.

Per una organizzazione più efficiente verranno accolte adesioni fino ad un massimo di 200/250 bambini.

La vogliamo riempire questa piazza?! VI ASPETTIAMO!

(www.fip.it/padova)


 
Il Fisio & Sport chiude con una sconfitta, ora Bolzano nei play out
Domenica 01 Maggio 2016 13:48

Fisio & Sport Cittadella - Trevisanalat Resana  79-90


BASKET CITTADELLA: Policastri 3, Corredig 2, Todesco 3, D'Incà, Zaniolo 5, Toniato ne, Beda 10, Pierobon 9, Tosetto 9, A. Pressanto 7, F. Pressanto 21, Lovisetto 10. All. D'Onofrio.

VIRTUS RESANA: Scapinello 15, Miatello 4, Bernardo 2, Campagnaro 25, Marcon 9, Nalesso 2, Cecchinato 21, Bisinella, Tessarin 6, Olivetto 6. All. Cavalli.

ARBITRI: Scandaletti di Padova e Carpanese di Oderzo (TV).

PARZIALI: 16-17, 39-43, 64-69.

NOTE: Tiri liberi: Cittadella 29/41, Resana 22/32.

 

Si chiude con una sconfitta la stagione regolare del Fisio & Sport Cittadella, battuto a domicilio dalla Virtus Resana. Trascinati soprattutto dalle ottime prove di Campagnaro (25 punti e 12 rimbalzi) e Cecchinato (21+9), gli ospiti hanno fatto corsa di testa sin dal primo tempo, aggiudicandosi di un'incollatura ciascuno dei 4 parziali (16-17, 23-26, 25-26, 15-21) contro una squadra che comunque non ha mai mollato.

I gialloviola chiudono dunque in 14^ posizione in compagnia di Castelfranco, nei confronti della quale vantano un 2-0 in stagione regolare che vale i play out. Nella post season i gialloviola cercheranno di conquistarsi la salvezza con la serie che li vedrà opposti all'Europa Bolzano, uno a uno il bilancio in stagione regolare.


 
Sabato alle 20.30 Cittadella-Resana, per chiudere la stagione regolare
Venerdì 29 Aprile 2016 16:32

La stagione regolare di Serie C Silver è arrivata alla conclusione: sabato sera alle 20.30 si gioca in contemporanea su tutti i campi il 30° e ultimo turno. Il Fisio & Sport Cittadella, già certo di dover disputare i play out, ospita la Virtus Resana e l'obiettivo ancora una volta è il ritorno a una vittoria che manca ormai da troppo tempo, anche per sbloccarsi in vista della difficile post season.

La squadra di coach Massimo Cavalli ha disputato indubbiamente un ottimo campionato, come testimonia l’attuale 6° posto in piena zona play off. Anche da quando i trevigiani hanno dovuto salutare per motivi di lavoro Andrea Casati, top scorer dei suoi nella prima metà di campionato, il cammino è stato più che buono (4 vittorie e 4 sconfitte) a dispetto di un calendario per nulla semplice. Questo perché sono tanti i giocatori che portano un importante contributo alla causa, tra loro anche qualche ex cittadellese come Michele Pegoraro e Francesco Basso.

L’obiettivo però sono i due punti, e vi aspettiamo numerosi al palasport di via Angelo Gabrielli per sostenere i nostri ragazzi, ingresso gratuito!


 
Cittadella k.o. a Trento, il Cus vola via nel finale
Domenica 24 Aprile 2016 13:17

Cus Trento - Fisio & Sport Cittadella  83-63


CUS TRENTO: Bonelli, Naidon 2, Montanarini, Dalla Vecchia, Bellan 22, Bodini 4, Bjedic 27, Zago 9, Macciocu, Bertocchi 16, Ciotoli 2, Agostini 1. All. Eglione.

BASKET CITTADELLA: Corredig, Todesco 2, D'Incà 6, Zaniolo, Beda 11, Pierobon, Tosetto 14, A. Pressanto 3, F. Pressanto 20, Lovisetto 7. All. D'Onofrio.

ARBITRI: Crivellaro di Breganze (VI) e Volgarino di Vicenza.

PARZIALI: 16-18, 38-36, 60-52.

NOTE: Tiri liberi: Trento 24/31, Cittadella 14/23.

 

Il Fisio & Sport Cittadella cade sul parquet di Trento al termine di una gara equilibrata, risolta dai padroni di casa solo nel finale con un allungo che ha reso fin troppo pesante il passivo per i gialloviola. L'equilibrio del match è evidenziato infatti non solo dai parziali, ma anche dal fatto che a 5' dalla fine Cittadella era ancora a contatto sul -2. Il finale di partita però è stato tutto favorevole al Cus, che trascinato da Bjedic e Bellan è andato a prendersi i due punti.

Sabato prossimo, alle 20.30, ultima partita di stagione regolare in casa contro Resana, per provare a raddrizzare una situazione non facile.


 
Trasferta a Trento per il Fisio & Sport, bisogna cambiare passo
Venerdì 22 Aprile 2016 13:55

A due giornate dalla fine della stagione regolare di serie C Silver, in coda i giochi si sono fatti caldi con il risveglio di Mirano e Castelfranco, reduci da una serie di vittorie che hanno riequilibrato la classifica. Il Fisio & Sport ha dunque bisogno più che mai di interrompere la propria serie negativa e di tornare a far punti, già a partire dalla trasferta di sabato sul campo del Cus Trento.

Alle 18.00 i gialloviola sfideranno un'avversaria che in classifica ha 4 punti in più, ma che all'andata in casa è stata battuta con un netto 77-60. Così come in quell'occasione, Beda e compagni dovranno guardarsi soprattutto dal talento della 20enne guardia Simone Bellan, nettamente il miglior marcatore del campionato con quasi 22 punti di media.

Serve un risultato positivo per invertire la tendenza e ritrovarci, noi ci crediamo. Forza Cittadella!


 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 110
Banner