Martedì, 21 Ott 2014
You are here: Home

Basket Cittadella su Facebook

 

Rimani sintonizzato anche attraverso Facebook!

Visita la pagina del gruppo Basket Cittadella ed iscriviti, per essere sempre aggiornato sulle novità ed entrare a far parte di un mondo che mette in connessione atleti, tifosi e simpatizzanti gialloblu.

Centro Minibasket Pikaciù

Protec

Banner

Main Sponsor

Cittadella k.o. in casa: il sorpasso arriva sul traguardo
Domenica 19 Ottobre 2014 12:17

Fisio & Sport Cittadella - Vigor Hesperia Conegliano  68-69


BASKET CITTADELLA: Simeoni, Baracchini 5, Todesco, Cominato 5, Diotto, Beda 6, Tosetto 9, Montanari 22, Pressanto ne, Lovisetto 10, D'Onofrio 11. All. Augusti (tl 14/17).

VIGOR CONEGLIANO: De Giusti 3, Cescon, Mattiello 15, Mariani 8, Mutoi 6, Cinganotto 18, Guida, Perin, F. Gellera, Bortolini 4, Terrin 15, A. Gellera. All. Sfriso (tl 15/18).

ARBITRI: Bernini di Lonigo (VI) e Castello di Sarcedo (VI).

PARZIALI: 15-15, 39-27, 58-48.

 

La seconda sconfitta in campionato del Fisio & Sport, la prima tra le mura amiche, arriva con un beffardo finale, proprio com'era accaduto sette giorni fa sul campo del Litorale Nord.

Seppur priva di Pressanto, bloccato da una contrattura, Cittadella parte bene, e dopo una prima fase di studio prova a scappare via nella seconda frazione, accumulando un margine in doppia cifra: 39-27 il punteggio all'intervallo.

Guidato da un ottimo Montanari, per la seconda gara consecutiva oltre i 20 punti, il Fisio & Sport arriva a toccare addirittura il +18, e la partita sembra in discesa. Non è così: Conegliano non smette di crederci e rosicchia punto su punto, fino a rientrare a contatto nell'ultimo quarto. Cittadella non trova più il canestro e neppure fischi arbitrali sulle penetrazioni, e arriva alla fine col fiato corto: è dalla lunetta, a 10" dalla sirena, che gli ospiti trovano il pareggio e il sorpasso sul 68-69, e dall'altra parte l'ultimo tentativo non va a buon fine.

Sconfitta bruciante dunque per i gialloviola, che sabato prossimo andranno a caccia del riscatto nell'ostica trasferta sul parquet della Cestistica Verona.


 
Fisio & Sport: contro Conegliano per ripartire
Venerdì 17 Ottobre 2014 17:00

Nonostante sul campo del Litorale Nord sia arrivata la prima sconfitta stagionale, la partita ha lasciato comunque tante impressioni positive al Fisio & Sport Cittadella, pronto ad andare subito a caccia del riscatto nel confronto casalingo con il Vigor Hesperia Conegliano, in programma sabato sera alle 21.00 al palasport di Cittadella.

Terza in classifica alle spalle della coppia ancora a punteggio pieno, grazie a un ruolino di marcia fatto di tre vittorie e una sola sconfitta proprio come il Fisio & Sport, Conegliano è una formazione di livello, abituata negli ultimi anni a giocare in serie C nazionale (l’ex DNC). La squadra di coach Sfriso finora è stata battuta di misura solo dalla Cestistica Verona, mentre ha colto tre vittorie sui campi di Dueville e Riese, e in casa contro Castelfranco. Top scorer fin qui il capitano Massimiliano Cinganotto, autore di quasi 15 punti di media, seguito a ruota dal play Marco Mattiello, con 13.3 punti a uscita.

Palla a due alle 21.00, ingresso gratuito, vi aspettiamo!


 
Cade al supplementare l'imbattibilità del Fisio & Sport
Domenica 12 Ottobre 2014 22:03

Litorale Nord - Fisio & Sport Cittadella  103-97 dts


LITORALE NORD: Gusso 6, Buratto 16, Codato 4, Toffolo 20, Vendramini 8, Pravato 5, Milazzo, Piccolo ne, Agostinetto 6, Serena 38, Mestriner, Costantini. All. Romanin.

BASKET CITTADELLA: Baracchini 7, Todesco, Cominato 14, Diotto, Beda 2, Pierobon, Tosetto 13, Montanari 20, Pressanto 11, Lovisetto 17, D'Onofrio 13. All. Augusti.

ARBITRI: Nati di Vicenza e Cavedon di Marano Vicentino (VI).

PARZIALI: 27-18, 51-35, 61-62, 82-82.

NOTE: Tiri liberi: Litorale Nord 18/19, Cittadella 19/37.

 

Si risolve solo ai tempi supplementari la sfida del Fisio & Sport sul campo del Litorale Nord, tra due squadre ancora imbattute in campionato. A spuntarla sono i padroni di casa, dopo una partita ricca di emozioni e di capovolgimenti di fronte.

Cittadella infatti parte male, subendo molto in difesa nel primo tempo: 27 punti nel quarto inaugurale, 51 a metà partita. Il -16 con cui si va all'intervallo lungo sa quasi di condanna, e invece D'Onofrio e compagni rientrano dagli spogliatoi con un altro spirito, e mettono in piedi una terza frazione da 27-10 di parziale, con cui mettono la testa avanti (61-62).

L'ultimo periodo è all'insegna dell'equilibrio, Cittadella sembra allungare e a meno di 10" dalla sirena, sul +1, D'Onofrio subisce un duro fallo che lo manda in lunetta. La serata in questo fondamentale è però amara (19/37 in totale), e il suo 1/2 consente al Litorale Nord un'ultima chance, che uno strepitoso Serena (38 punti!) non si lascia scappare. Arriva dunque il canestro sulla sirena che significa overtime, e qui i veneziani partono subito meglio, trovando lo spunto che si rivelerà decisivo.

Un applauso comunque ai ragazzi di coach Augusti per la reazione dimostrata dopo un primo tempo difficile, e ora concentrazione già a sabato, quando si tornerà a giocare in casa per la sfida con Conegliano.


 
Domenica col Litorale Nord è scontro al vertice!
Venerdì 10 Ottobre 2014 13:38

Tre vittorie nelle prime tre partite non hanno saziato la fame di successi del Fisio & Sport Cittadella, determinato a dare tutto per mantenere la propria imbattibilità anche nella trasferta in programma domenica sera alle 18, sul campo del Litorale Nord.

Si tratta di un vero scontro al vertice, infatti anche i veneziani fanno parte (insieme a Bussolengo) del terzetto di testa a punteggio pieno, avendo battuto nell’ordine Cestistica, Riese e Castelfranco. Reduce da un’ottima stagione in serie D, la squadra di coach Romanin è ripartita quest’anno da tante conferme, affidandosi in queste prime uscite soprattutto alla vena del lungo Agostinetto e del play ex Padova Serena, autori rispettivamente di 18 e 14 punti di media.

Si tratta di un appuntamento importante e sentito, e siamo certi che anche in questa occasione i nostri ragazzi daranno tutto per portare a casa i due punti… Forza Cittadella!


 
Con il Lido arriva il tris per il Fisio & Sport!
Domenica 05 Ottobre 2014 11:53

Fisio & Sport Cittadella - Virtus Lido 70-63


BASKET CITTADELLA: Simeoni, Baracchini 1, Ciscato, Cominato 12, Diotto, Beda, Tosetto ne, Montanari 10, Pressanto 21, Lovisetto 13, D'Onofrio 13. All. Augusti (tl 12/17).

VIRTUS LIDO: M. Rosada 15, S. Rosada, Saoner 9, G. Vianello 2, Enzo 4, Scarpa 5, N. Vianello 14, Mazzarolo 3, Lazzari 11, Ragazzi. All. Giangaspero (tl 15/22).

ARBITRI: Azzali e Mirandola di Verona.

PARZIALI: 21-14, 37-33, 51-53.


Terza vittoria in altrettante partite per il Fisio & Sport, che infligge la prima sconfitta in campionato al Virtus Lido.

Privi di Tosetto (noie alla caviglia), gli uomini di Augusti hanno quasi sempre condotto nel punteggio, anche se il Lido non si è mai fatto staccare. Anzi, sul finire del terzo quarto i veneziani sono riusciti a mettere la testa avanti, anche se il vantaggio è stato al massimo di 2 lunghezze.

Lo spunto decisivo Cittadella l'ha trovato con una tripla di Pressanto (top scorer a quota 21) per il +1, e poi una gestione attenta del finale ha permesso di portare a casa il terzo successo consecutivo.

Domenica prossima impegnativo confronto in casa del Litorale Nord, altra squadra a punteggio pieno dopo tre partite.


 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 83
Banner